Il Lago di Levico è un piccolo lago incantato che misura 1.160 km² e arriva a 38 metri di profondità. Risulta ogni anno tra i laghi del Trentino più puliti (ricevendo la Bandiera Blu) e rappresenta, insieme alle Terme di Levico, il fiore all’occhiello della nostra cittadina montana.

Il Liberty Hotel Levico Terme si trova a circa dieci minuti a piedi dal Lago di Levico e si raggiunge con una breve e piacevole passeggiata, seguendo il corso del fiume che attraversa il centro storico.

In riva al lago di Levico potrete trascorrere un momento di quiete e relax, prendendo il sole sul grande parco alberato che costeggia la spiaggia di ciottoli, facendo un bagno rilassante dato che si tratta di uno dei laghi più caldi d’Europa e più puliti del Trentino. Il parco ospita oltre a un campo da beach volley anche una zona con parchetto giochi per bambini e un barettino molto quotato per l’aperitivo serale. Potete inoltre incamminarvi verso l’estremità più ad Ovest, dove il paesaggio cambia e la vegetazione si fa più fitta e incontaminata.

In ogni stagione il lago di Levico cambia e regala sensazioni diverse: la primavera si specchia nel lago in tutte le sue sfumature creando giochi di colore incantevoli; d’estate lo specchio d’acqua prende vita diventando il regno incontrastato di bagnanti e amanti degli sport acquatici (canoe, barche a remi, vele, windsurf, gare di dragon boat) che ne esaltano la versatilità; in autunno si colora con le foglie rosse e arancioni del bosco che lo circonda regalando scorci unici; d’inverno, i colori tenui e la neve tutt’intorno ne fanno una location romantica e seducente.

Il lago di Levico inoltre uno dei luoghi ideali per pescare in Trentino: le numerose specie che abitano le acque, tra cui la trota, faranno felici gli amanti della pesca.

Il lago di Levico insieme al vicino lago di Caldonazzo, è tra i più caldi d’Europa e con la sua spiaggia libera, l’ampio parco limitrofo, il sentiero immerso nel verde del bosco che lo costeggia, è ideale per vacanze con bambini tanto quanto per un week-end romantico in Trentino.

Ora godetevi queste splendide foto del lago, poi troverete altre informazioni più dettagliate su cosa fare al lago di Levico.

Lago di Levico: ninfee sul lago - Bruno Lucchi
Lago di Levico: scorcio
Lago di Levico: prato lungo lago
Lago di Levico: colori del lago
Lago di Levico: passeggiata lungo lago al tramonto
Lago di Levico: colori dell'autunno
Lago di Levico: tramonto sul lago

E dopo questo breve viaggio fotografico del lago di Levico, ecco qualche informazione più dettagliata su cosa fare oltre a rilassarsi e prendere il sole nella spiaggia libera o nei due piccoli stabilimenti balneari attrezzati.

Lago di Levico: passeggiata lungo la “Via dei Pescatori”

È una passeggiata semplice di un paio d’ore (8 km circa) lungo un sentiero sterrato, molto suggestiva da fare più e più volte, in momenti diversi della giornata. È il “grande classico” del lago di Levico. Si imbocca dalla spiaggia libera (Parco Segantini) di Levico Terme, si procede lungo la stradina sterrata dei pescatori finché si stringe e parte un sentiero che che si addentra nel biotopo, un lamineto con canneti con un bosco paludoso di ontani, per poi tornare tramite una passerella da dove si è partiti. Lungo il percorso è possibile fermarsi sulle panchine ad ammirare il paesaggio e cercare i rapaci notturni dipinti sulla corteccia di alcuni alberi.

Lago di Levico: pesca alla trota (e non solo)

In zona gli appassionati di pesca possono sbizzarrirsi nei circa 100 laghetti sparsi tra le cime del Lagorai e gli oltre 360 km di acque correnti tra cui il fiume Brenta, senza contare il lago di Caldonazzo e il nostro lago di Levico, molto ricercato per la pesca, anche a spinning, al luccio, alla trota lacustre, alla tinca, al persico, al coregone che conta nel lago di Levico esemplari tra i più grandi d’Europa. Il riferimento per la pesca è l’Associazione Pescatori Levico Terme (Walter Pohl: 3483046762);

Lago di Levico: barca, canoa e windsurf

Potete noleggiare una barca, un pedalò o una canoa per un giro del lago presso la “Taverna” (viale Lido – Levico Terme) o la “Spiaggia Lido di Levico” (Loc. Lago – Levico Terme). Per provare le brezza del windsurf, in particolare al vicino lago di Caldonazzo, rivolgendovi al “Circolo nautico Caldonazzo” (Loc. Lungo Lago 1 – Caldonazzo).

DISPONIBILITÀ E PRENOTAZIONI